Cos’è?

nausea-gravidanza-non-sei-sola

Cos’è la nausea in gravidanza? Ne soffrono tutte le donne incinte? Potrebbe far male al bambino?

Facciamo un po’ di chiarezza!

La nausea è un disturbo legato alla gravidanza, tanto da interessare la maggior parte delle future mamme, specialmente durante la prima gestazione. È generalmente chiamata “nausea mattutina” ma questo termine, in realtà, non è corretto, in quanto i sintomi (nausea, conati e/o vomito) possono comparire durante tutto il giorno e anche di notte, specialmente nei casi più ostinati. Se hai la nausea in gravidanza non sei sola.

Fa male al bambino la mia nausea?
La nausea e il vomito di solito non sono dannosi per le donne incinte e non hanno ripercussioni sulla salute del feto. Per la maggior parte delle donne, la nausea e vomito si manifestano solo in alcuni momenti della giornata senza compromettere una idonea introduzione giornaliera di cibi e di liquidi. Viceversa nel caso in cui a causa di questi fenomeni non ci si nutre correttamente bisogna adottare tutte le strategie per ovviare a carenze; nei casi più ostinati bisogna parlarne con il proprio medico per trovare soluzioni che non nuocciano al bambino.
La nausea è sempre uguale?

L’intensità e la durata con la quale si manifesta la nausea possono essere diverse da donna a donna, e nella stessa donna possono cambiare anche per gravidanze successive.

 Se non ho la nausea mi devo preoccupare?

No, avere la nausea non è un regola e ogni gravidanza è una cosa a sé, per cui ogni donna può avere manifestazioni diverse in tal senso senza che questo debba essere fonte di preoccupazioni.